Comunicati, Slideshow

FPLP: Cordoglio per la scomparsa del compagno Musolino

OGGETTO: MESSAGGIO DI CONDOGLIANZE. Riceviamo con grande rammarico e dolore la notizia della morte di Maurizio Musolino, compagno che abbiamo conosciuto per la sua nobiltà d’animo, per la sua vera […]

OGGETTO: MESSAGGIO DI CONDOGLIANZE.

Riceviamo con grande rammarico e dolore la notizia della morte di Maurizio Musolino, compagno che abbiamo conosciuto per la sua nobiltà d’animo, per la sua vera amicizia verso il Popolo palestinese, per il suo impegno culturale, per la sua coscienza internazionalista, per il suo impegno comunista nell’appoggio alla causa palestinese e alla giusta lotta del suo Popolo per la libertà, l’indipendenza e il Ritorno.

Insieme a noi lo hanno conosciuto anche i vicoli dei campi profughi palestinesi in Libano, i cimiteri dei martiri e il Monumento ai Martiri del massacro. Coordinatore di “Per non dimenticare Sabra e Shatila”, ha seguito fedelmente i passi del suo compagno Stefano Chiarini, continuando a ricordare la ricorrenza. L’eco delle parole di Maurizio Musolino continuerà a rimanere viva e a chiedere, in nome delle vittime, che i colpevoli non rimangano impuniti.

Maurizio Musolino ha sempre avuto a cuore il raggiungimento di una giustizia vera; sosteneva come i palestinesi, vittime dei crimini sionisti, rappresentino l’emblema della perdita di ogni principio e valore internazionali. La nobile causa a cui si è dedicato è quella di ricordare la catastrofe di Sabra e Chatila, senza relegarla a mero ricordo marginale, affinché simili episodi non si replichino nuovamente in altri contesti. Durante l’ultima sua visita, difatti, disse: “noi ci rechiamo qui per non dimenticare”.

Condoglianze a voi, ai suoi compagni, ai liberi di questo mondo. Egli rimarrà nella coscienza della Palestina, nella memoria viva del nostro Popolo e nel prosieguo del vostro percorso.
Gloria ai martiri, vittoria e libertà al nostro Popolo, giustizia per la nostra causa.

Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina
Sezione del Libano
08/09/2016